Vela, Marta Maggetti alla Coppa del Mondo: “Sono carica”

La velista cagliaritana a Miami

Il 2016 della velista cagliaritana Marta Maggetti si apre con la maglia azzura e quella della squadra sportiva Fiamme Gialle a Miami, in Florida. Appuntamento di rilievo e prestigio quello della tappa americana del circuito di Coppa del Mondo ISAFper la giovanissima atleta della nazionale di vela che si trova in terra statunitense da due settimane dove si è allenata – sotto la guida dell’allenatore federale Adriano Stella – con la collega Flavia Tartaglini e altre campionesse internazionali. Insomma sarà una sfida avvincente quella che agonisticamente prende il via domani – continua fino al 30 gennaio – con le prime regate nella costa oceanica statunitense dove saranno impegnati oltre 780 velisti provenienti da 64 nazioni.

Marta è carica: “Mi sento abbastanza pronta abbiamo lavorato molto con il vento medio e planante, però abbiamo lavorato poco con il vento leggero”. Decisa a farsi valere. Le regate si svolgeranno nelle acque della baia di Biscayne, uno dei campi di regata più apprezzati e allo stesso tempo più impegnativi del panorama internazionale, e prendono il via alle 10 locali, le 16 in Italia,

Dopo la parentesi americana nell’ agenda della giovane atleta cagliaritana sono segnati altri importanti appuntamenti agonistici internazionali. A iniziare dai Mondiali di serie che si terrano ad Eilat, in Israele, dal 20 al 27 febbraio. A fine marzo rotta verso Palma di Maiorca per l’Euro Saf e il Trofeo Princesa Sofia, poi gli allenamenti a Cagliari e si prosegue con la Coppa del Mondo che farà tappa a Hyeres, in Francia, dal 25 aprile mentre a maggio, giugno e luglio si recarà più volte in Brasile, a Rio de Janeiro per allenarsi con la collega Flavia Tartaglini.


In questo articolo: