Variante inglese, 25 casi accertati tra Bono e il Nuorese: il sud dell’Isola ancora “immacolato”

La variante del virus “corre” nel centro-nord della Sardegna, ancora zero contagi accertati nel Cagliaritano e in tutto il sud della Regione. I numeri, però, potrebbero cambiare: attesi, nelle prossime ore, i risultati del flash test svolto al policlinico di Monserrato

Sono venticinque i casi accertati di variante inglese del Coronavirus in Sardegna. Questi i numeri in mano all’Azienda per la tutela della salute. Ed emerge che la variante del virus c’è nell’Isola, ma sinora solo nel centro-nord: a Bono e, poi, in altre città del Nuorese, per la precisione. Solo un caso sospetto a La Maddalena dove, come già riportato dal nostro giornale qualche ora fa, la bambina finita in ospedale a Nuoro è risultata positiva al Covid-19 ma non alla variante inglese. Il laboratorio di Nuoro sta ancora sequenziando il genoma, infatti.
A restare “immacolato” è tutto il sud della Sardegna, zero casi di variante inglese. Una situazione che, però, potrebbe cambiare a breve: nelle prossime ore, infatti, il Policlinico di Monserrato sarà in grado di fornire i dati dei flash test eseguiti, venerdì scorso, tu tanti tamponi, tutti positivi.


In questo articolo: