Uccisa dall’ex marito a Cagliari, raccolta fondi per il funerale di Ignazia Tumatis: “Aiutate le sue 4 figlie”

In una sera tragica hanno perso la loro mamma e, in parallelo, anche il papà, finito a Uta. Scatta il momento della solidarietà per Paola, Jessica, Eleonora e Katiuscia: “Non lasciamole sole, anche un piccolissimo contributo può dare la differenza”.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La loro famiglia principale si è dissolta in una sera di pura e inaspettata follia. La loro madre, Ignazia Tumatis, è stata accoltellata a morte dall’ex marito Luciano Hellies. Una tragedia che ha colpito quattro ragazze, le figlie della coppia: Paola, Jessica, Eleonora e Katiuscia. Oltre al dolore, che resterà per sempre nei loro cuori e in quelli di chi conosceva e stimava la cinquantanovenne, ora c’è il problema dell’organizzazione del funerale. Sui social, imbastito dalla nipote Alessia su espressa richiesta delle figlie, è stata annunciata una raccolta fondi: “Aiutiamo queste quattro ragazze, figlie di Ignazia, rimasta vittima di femminicidio, a sostenere le spese del funerale della loro cara mamma. Anche un piccolo contributo, un piccolissimo contributo di 5,10, 15 euro può fare la differenza”.
“Si ringrazia chiunque vorrà partecipare.
Non lasciamole sole e facciamo sentire loro la solidarietà e l’affetto di tutte le persone che hanno voluto bene alla loro mamma e anche di coloro che sono rimaste colpite da questa immane tragedia. Per donare potete utilizzate l’IBAN della Postepay Evolution: IT26H3608105138230433630437. Oppure, mandare un P2P al numero +393287630358.
Per chi non potesse utilizzare Iban o servizio P2P, ma volesse comunque fare una piccola donazione, può contattare il numero di telefono. Tutto a nome di Argiolas Alessia, nipote di Ignazia
Come casuale inserire ‘donazione funerale Ignazia Tumatis’. Grazie infinite a chi lo farà, con poco potremmo aiutare le sue amate figlie nell’ultimo saluto alla cara Ignazia, sempre dolce e con buone parole per tutti”.


In questo articolo: