Si ferma per soccorrere un ferito, ma è una trappola: sottufficiale dell’Aeronautica pestato a Quartu

La vittima, che ha riportato ferite gravi, è un 51enne militare della base di Decimonannu. L’uomo è stato anche investito dall’auto degli aggressori in fuga. Indaga la polizia

Si è fermato per soccorrere un ferito sulla 554. Ma presto si accorge che si tratta di una trappola: saltano fuori due uomini e lo massacrano a bastonate. La vittima, che ha riportato ferite gravi, è un 51enne sottufficiale dell’Aeronautica militare della base di Decimonannu. L’uomo è stato anche investito dall’auto degli aggressori in fuga. La vicenda risale alla notta tra il 21 e il 22 dicembre scorso: sull’episodio indaga la polizia. La notizia sul quotidiano L’Unione Sarda oggi in edicola.


In questo articolo: