Tempesta di fulmini sulla Sardegna, temporali e freddo in arrivo anche a Cagliari

Migliaia di fulmini ricoprono metà regione, ecco il maxi colpo di coda dell’inverno. Pioggia e temperature in calo anche nel capoluogo sardo, addio sole per i prossimi tre giorni

Migliaia di fulmini stanno attraversando, in queste ore, il cielo sopra la Sardegna. Arriva dalla zona della penisola iberica il colpo di coda dell’inverno. Come mostra la mappa, aggiornata in tempo reale, di Blitzortung, è in atto un vero e proprio “temporale” di scariche elettriche da ovest a est dell’Isola. Temporali segnalati nella zona del Sulcis, soprattutto a Carbonia e Iglesias, e prime piogge anche a Cagliari. Il sole è destinato a sparire sin dal primo pomeriggio per lasciare spazio a rovesci anche abbastanza intensi. E le previsioni del tempo non mostrano nulla di buono almeno sino a domenica.

 

Giovedì 11 e venerdì dodici aprile tanta pioggia soprattutto nelle ore centrali. E c’è anche il calo delle temperature: le massime dei prossimi quattro giorni non supereranno mai i 16-17 gradi, con le minime ben sotto quota dieci gradi centigradi. Ombrelli aperti, insomma, sino a lunedì quindici aprile, quando è previsto un netto miglioramento.


In questo articolo: