Svolta al parco di San Michele a Cagliari: riprende il servizio bar sospeso da anni

Da oggi, dopo alcuni anni di chiusura, riparte il servizio che mancava ormai da tempo. I fruitori del Parco potranno godere dei servizi offerti dal bar dal martedì alla domenica (lunedì giorno di chiusura) durante gli orari compresi tra le 10 e le 17.30

Riparte il servizio bar nel parco di San Michele, dopo anni di attese e rinvii. I fruitori del potranno godere dei servizi offerti dal bar dal martedì alla domenica (lunedì giorno di chiusura) durante gli orari compresi tra le 10 e le 17.30.

“L’impegno dell’amministrazione è volto a restituire piena fruibilità ai Parchi e alle aree verdi cittadine – commenta il Sindaco Paolo Truzzu – comprensivi dei servizi ad essi connessi, quali aree giochi, aree cani, aree relax, aree sportive e, per l’appunto, aree ristoro, spesso trascurate o non adeguatamente valorizzate in passato: è un lavoro lungo e che si scontra con numerose difficoltà logistiche, gestionali e amministrative, ma proseguiremo sulla strada dell’ampliamento dei servizi offerti”.

“Dopo la riapertura del punto ristoro del Parco di Terramaini –  commenta Giorgio Angius, vicesindaco e assessore della Pianificazione Strategica, dello Sviluppo Urbanistico e del Verde Pubblico  –  riapre oggi anche il bar del parco di San Michele, dopo anni di chiusura. È un primo passo verso la riapertura totale dei servizi di ristoro di San Michele, comprensiva in futuro anche del ristorante affacciato su uno dei più affascinanti panorami della città di Cagliari, che si completerà nel 2022, al termine della gara di appalto per la gestione pluriennale del Parco di San Michele”.


In questo articolo: