Serramanna, si rivede la luce nelle vie buie del centro

Da qualche giorno è operativo il nuovo gestore degli impianti di illuminazione pubblica. Il sindaco Littera: “Abbiamo già trasmesso loro un elenco di vie e numeri civici dove intervenire prima possibile su qualche lampione non funzionante”.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Luci a intermittenza o spente del tutto, incalcolabili le segnalazioni da parte dei residenti che, al calar del sole, per evitare di inciampare o finire dentro qualche buca, erano costretti a dover utilizzare la torcia del telefono. Stop ai disagi, dunque, nel giro di poco tempo tutte le problematiche saranno prese in carico dal nuovo gestore e risolte. A dare la notizia è il primo cittadino Gabriele Littera che spiega: “Viale Sant’Ignazio è stato riacceso completamente, il PIP sulla 196 per Samassi è stato riacceso completamente, per tutta la giornata odierna hanno lavorato sui problemi tra via cairoli, Cavour, Dante, Principe Umberto che di recente si sono nuovamente presentati”. Non solo: “In circa 6 mesi, a prescindere da qualche lampada che stanno sostituendo, si andrà a cambiare ogni singolo punto luce con la tecnologia led. Sono circa 2200 punti luce complessivi. In tutte le strade del paese, nessuna esclusa.

Tra qualche giorno avremo tutti un numero verde dedicato da poter chiamare per qualunque guasto o disservizio ed un servizio h24 con squadre tenute a intervenire in appena 2 ore. Nelle prossime settimane sarà programmato un incontro pubblico nel quale l’azienda illustrerà passo dopo passo tutti gli interventi previsti”.


In questo articolo: