Serramanna, nuovo caso di Coronavirus: “Una persona in quarantena nella sua abitazione”

Un altro contagio nel Sud Sardegna, il sindaco di Serramanna: “Non è stato necessario il ricovero. Agite tutti con coscienza e senza fare allarmismi”

Secondo caso di positività al Coronavirus a Serramanna, la comunicazione è stata inoltrata pochi minuti fa dall’Ats direttamente al sindaco: “Si precisa che per la persona coinvolta non è stato ritenuto necessario il ricovero ospedaliero, ma è stata disposta l’osservazione del periodo di quarantena presso il proprio domicilio. Sono stati attivati tutti i protocolli previsti e che la situazione è costantemente monitorata dalle autorità preposte, pertanto si invita tutta la comunità serramannese a continuare a rispettare rigorosamente  quanto disposto dalle autorità nazionali e regionali con coscienza, responsabilità e senza allarmismi”.


In questo articolo: