Scuola, incognite anche in Sardegna: con un solo alunno contagiato tutta la classe in quarantena

Presidi, insegnanti e genitori col fiato sospeso dopo le anticipazioni di oggi su Repubblica: un solo alunno positivo e tutta la classe dovrà isolarsi, alunni e professori. Ecco quali sarebbero le regole per alunni, insegnanti e genitori

Scuola, incognite anche in Sardegna: con un solo alunno contagiato tutta la classe in quarantena. Presidi, insegnanti e genitori col fiato sospeso dopo le anticipazioni di oggi su Repubblica: un solo alunno positivo e tutta la classe dovrà isolarsi, alunni e professori. Con un condizionale obbligatorio: “Un singolo caso in una scuola non dovrebbe determinarne la chiusura soprattutto se la trasmissione nella comunità non è elevata”, le anticipazioni sui consigli dei tecnici che preparano le nuove regole nazionali. Preoccupa anche la prospettiva di isolamento in un apposito locale, nella bozza del documento “Indicazioni per la gestione di casi e focolai di Sars-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia”. Ogni istituto dovrà nominare un referente Covid, i sintomi che faranno scattare l’allarme saranno una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi o altri sintomi assimilabili al Covid. A quel punto, dovrà essere la Assl ad effettuare il tampone sull’alunno per verificare l’effettivo contagio.

Le scuole dovrebbero riaprire il 14 settembre, i genitori chiedono certezze sia sul diritto alle lezioni sia sulla sicurezza degli alunni, prima di tutto sul fronte sanitario. Stando alle prime indicazioni, l’alunno eventualmente contagiato dovrebbe essere condotto in una stanza di isolamento, gli si farà indossare la mascherina (se ha già compiuto almeno sei anni di età) sino a quando non arriveranno a prenderlo i genitori. Poi, lui e tutta la classe dovranno effettuare la quarantena. Si attende l’ufficialità delle regole, e sulla riapertura delle scuole si ioca certamente una delle partite più importanti per l’Italia nel prossimo autunno, sperando che la curva dei contagi del Covid non salga ulteriormente.

 

 


In questo articolo: