area-vasta / 8 Settembre 2020

La Sardegna, le scuole, i Comuni virtuosi non aspettano lo Stato lontano e “lento pede”: facciamo da noi

L'opinione di Marcello Roberto Marchi: "Riaprono le scuole e anche in questo importante e fondamentale settore della nostra vita sociale, culturale ed economica, la Sardegna é  una terra virtuosa. Mentre il Governo spende milioni per comprare a destra e a manca banchi monoposto e a rotelle, qui da noi Dirigenti scolastici, amministratori e volontariato fanno di necessità virtù e applicano le regole della buona madre e del buon padre di famiglia, cioè quelle del risparmio"

Di
apertura1 / 6 Settembre 2020

Caos totale sulla riapertura delle scuole a Quartu. I dirigenti accusano, il Comune: “Falso allarmismo non giova agli alunni”

QUARTU, NUBI E INCOGNITE SULLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE- Dopo l'allarme lanciato su Casteddu Online dai dirigenti scolastici  che segnalano "una situazione di grave criticità in termini di manutenzione e messa in sicurezza degli edifici e delle rispettive aree cortilizie", l'assessora alla pubblica Istruzione Elisabetta Cossu spiega: “Sempre in contatto con loro anche durante la fase emergenziale. Oltre ai fondi Pon per l’istruzione in città anche risorse comunali

Di
apertura1 / 5 Agosto 2020

Scuole in Sardegna il 22 settembre, ma è scontro Regione-Azzolina: “Governo, qui non c’è certezza di nulla…”

L'assessore regionale sardo: ""Purtroppo debbo dire che non c’è certezza di nulla. Dai trasporti al distanziamento sociale, dai docenti al numero delle classi, agli orari. La Ministra non ha detto e dato nessuna informazione utile a dissipare la mia personale perplessità, che è poi quella comune di molti colleghi delle altre Regioni Italiane, su come si potrà aprire in tempo utile la scuola. Non ha neanche affrontato il problema della gestione degli studenti. Ci sarà o meno una riduzione del tempo scolastico effettivo e gli ingressi saranno scaglionati?”

Di