Sciopero per tre giorni dei benzinai in Sardegna: da domani a venerdì rifornimenti a rischio

Tutti insieme contro il potere delle compagnie petrolifere: scatta domani lo sciopero dei benzinai sardi, occhio alle scorte della benzina

Sciopero per tre giorni dei benzinai in Sardegna: da domani a venerdì rifornimenti a rischio. Tutti insieme contro il potere delle compagnie petrolifere: scatta domani lo sciopero dei benzinai sardi, occhio alle scorte della benzina. E domani ci sarà anche un corte di protesta, un sit in sotto il consiglio regionale. I benzinai dicono basta alle imposizioni: “Basta caporalato, basta guadagni ridotti all’osso”, il leit motiv della protesta. I benzinai guadagnano infatti al massimo 3 centesimi al litro. Come sempre in questi casi, bisognerà valutare l’adesione allo sciopero per capire quali saranno i disagi per gli automobilisti sardi. Nel dubbio, meglio fare benzina stasera.  A organizzarlo lo sciopero è la Angac, l’Associazione nazionale gestori autonomi carburanti.

 

 

 


In questo articolo: