Schiacciato da un furgone, muore sul lavoro in Sardegna: addio a Salvatore Santeddu

La tragedia avvenuta in un’azienda agricola, inutili i soccorsi del 118 a Nuoro. L’operaio aveva 54 anni. Già partite le indagini dello Spresal e della polizia.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un’altra croce sul lavoro in Sardegna. Un operaio di cinquantaquattro anni è stato schiacciato da un furgoncino mente stava lavorando in una azienda agricola in via Lollove, a Nuoro. La vittima, Salvatore Santeddu, come riporta anche l’Ansa, era residente nel capoluogo della Barbagia. I soccorsi del 118 si sono rivelati, purtroppo, inutili. Gli uomini dello Spresal, insieme alla polizia, sono già in azione per ricostruire le esatte cause dell’incidente che è costato la vita all’operaio.


In questo articolo: