Sarroch, il giallo dei cani abbandonati: “Nessuno vuole aiutarli”

La testimonianza di Veronica Durso: “Vi racconto la mia inutile odissea per salvare cinque cagnetti infestati da zecche e parassiti: mi hanno consigliato di abbandonarli!”

Nessuno vuole aiutare i cani sfortunati di Sarroch. Questa la testimonianza di Veronica Durso, la ragazza che ieri ha fatto di tutto per salvarli: “Vorrei raccontare l’increscioso fatto accaduto ieri. I Barraccelli di Sarroch trovano 5 cuccioli di cane abbandonati in strada, contattano vet. asl e associazioni e nessuno interviene. Pubblicano foto su Facebook ma li lasciano di fatto lì e vanno via. Erano in fin di vita con quantità infinita di zecche e parassiti. Senza esitare ho offerto il primo soccorso portandoli a casa. Ho chiamato la polizia municipale di Sarroch , non possono intervenire in quanto il comune a loro sovvenzionato è in esubero. Mi rimproverano di aver preso i cuccioli e mi consigliano di ABBANDONARLI. Parto a fare querela ai carabinieri ma non avendo testimoni mi sconsigliano di procedere. Avendo salvato i cani sono problemi miei. Sono miei e ne sono responsabile! Il veterinario da me chiamato mi dice che sono a rischio di infestazione ambiente per il numero inquietante di zecche! Ho altri animali e una bimba piccola. Sono abbandonata da tutti quelli che per legge dovrebbero occuparsene! Cosa posso fare?”


In questo articolo: