Sardegna, buone notizie per i cassintegrati: in arrivo 55 milioni

Soldi sbloccati dal governo

 Ci sono parziali buone notizie per i lavoratori in cassa integrazione e mobilità in deroga che attendono il pagamento degli ammortizzatori sociali del 2014. I ministri dell’Economia, Pier Carlo Padoan, e del Lavoro, Giuliano Poletti, hanno firmato il decreto che ripartisce le risorse su base regionale. Alla Sardegna sono stati destinati 55 milioni di euro. Lunedì prossimo, a Cagliari, è previsto l’incontro del Tavolo partenariale dove saranno stabiliti i criteri di assegnazione dei fondi. Spetterà quindi all’INPS erogare nel più breve tempo possibile gli ammortizzatori sociali. “La maggior parte dello stanziamento – ha detto l’assessore del Lavoro Virginia Mura – sarà destinato a quei lavoratori che finora hanno percepito di meno. Intanto prosegue il confronto con il Governo per il reperimento delle risorse in grado di soddisfare l’intero fabbisogno dell’anno scorso e quello del 2015”. 


In questo articolo: