Rapina a Elmas, banditi entrano in casa di un anziano. Portati via denaro, oro e un cellulare

I banditi sono poi scappati a piedi.
E’ stato l’anziano a denunciare il fatto direttamente ai carabinieri

Rapina ai danni di un anziano a Elmas.

Alcuni malviventi sono entrati in casa di un uomo di 82 anni e, dopo averlo minacciato con un coltello, si sono fatti consegnare un telefonino e la somma di 250 euro. Prima della rapina uno di loro ha strappato alla vittima una catenina d’oro che portava al collo.

I banditi sono poi scappati a piedi.

E’ stato l’anziano a denunciare il fatto direttamente in caserma.

Indagano i carabinieri. 


In questo articolo: