Quartu, nuova legnata ai caddozzi storici: raffica di multe salate per i rifiuti abbandonati

Non hanno pagato la prima sanzione, ora dovranno spendere di più. Una ventina di incivili nel mirino dell’amministrazione comunale: “Tutte le sanzioni aumentate da 60 a ottanta euro”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Incivili e, soprattutto, menefreghisti. Hanno abbandonato rifiuti dal centro al litorale di Quartu, sono stati beccati dagli agenti della polizia Locale e multati ma si sono dimenticati di aprire il portafoglio. Così, scaduti i termini per la multa standard, ora per una ventina di caddozzi quartesi scatta la mora. “La media è di ottanta euro a sanzione, sino a ieri era di sessanta”, spiegano dagli uffici. C’è una raffica di ingiunzioni di pagamento firmate dagli uffici comunali, i furbetti presto riceveranno il nuovo avviso. E, stavolta, dovranno assolutamente pagare.
Intanto, i controlli degli agenti quartesi vanno avanti su tutto il territorio, anche con l’utilizzo di fototrappole.


In questo articolo: