Pula, corsi d’acqua più sicuri: in arrivo 4 milioni dalla Regione

Il sindaco Cabasino: “Sono interventi complessi che richiedono un alto livello di competenza ingegneristica e i cui progetti sono in fase di completamento in alcuni casi e di affidamento in altro”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Corsi d’acqua più sicuri, In arrivo dalla Regione Sardegna oltre 4 milioni di euro  per la messa in sicurezza del territorio. Il sindaco Cabasino: “Sono interventi complessi che richiedono un alto livello di competenza ingegneristica e i cui progetti sono in fase di completamento in alcuni casi e di affidamento in altro”.

Con l’ultima variazione di bilancio regionale – approvata con legge regionale n. 17 del 2023 – la Regione Sardegna ha finanziato per un importo di 3 milioni e 900 mila euro alcune opere di sistemazione idraulica di importanza strategica per la messa in sicurezza di parte del territorio comunale.

L’intervento più importante e significativo – finanziato per 3 milioni di euro – riguarda gli interventi per la messa in sicurezza del villaggio residenziale della Comunione di Calaverde che, notoriamente, è esposto alle piene di due corsi d’acqua provenienti dai versanti situati a nordovest, il Rio Perdosu e l’affluente di sinistra, che si riuniscono proprio nell’area edificata in un’unica asta torrentizia in parte tombata. Con l’intervento in via di approvazione si intende mettere in sicurezza l’edificato e le infrastrutture stradali che condizionano il deflusso a monte.

Un altro intervento, finanziato con 600 mila euro, metterà in sicurezza il Rio Arrieras; con ulteriori 300 mila euro saranno effettuati importanti lavori sul Rio Palaceris per l’ampliamento dell’alveo nel Parco tecnologico sulla parte della strada statale 195.

Inoltre, il mese scorso l’assessorato ai lavori pubblici della Regione Sardegna ha finanziato la progettazione di altri tre interventi per il Rio Palaceris (150 mila euro), per il Rio Perdosu (300 mila euro) e per il Rio Arrieras (70 mila euro).

Il Sindaco Walter Cabasino a tal proposito dichiara – “Sono stati premiati gli sforzi dell’Amministrazione Comunale che in questi mesi si è prodigata con l’aiuto di tutti gli assessori al reperimento dei fondi per la realizzazione di interventi di fondamentale importanza dal punto di vista dell’assetto idrogeologico”. 


In questo articolo: