Polpettone di vitello farcito, la ricetta ideale per l’inizio autunno

Ecco tutti gli ingredienti per prepararlo

POLPETTONE FARCITO
422 kcal 38,08 P 11,48 G 15,26 L A PORZIONE
elaborato da www.menutrix.it
500 g di carne di vitello tritata (oppure un misto di vitello e maiale)
200 g di mollica di pane raffermo (oppure 100 g di pangrattato bagnato con un po’ di latte)
6 uova
Sale
Un pizzico di noce moscata (facoltativa)
2 cucchiai di parmigiano
Un ciuffetto di prezzemolo tritato
150 g di mortadella
100 g di pancetta tesa
Spago da cucina
preparazione
Mettete in un pentolino 3 uova, copritele d’acqua e mettetele sul fuoco a rassodare.
Mettete in una terrina la carne, la mollica di pane (o il pane grattugiato bagnato nel latte), la noce moscata, il prezzemolo tritato e il parmigiano. Sgusciate sul tutto le 3 uova rimaste e aggiustate di sale.
Lavorate l’impasto con le mani, mescolando bene tutto per ottenere un composto omogeneo. Se diventa troppo asciutto, aggiungete ancora un po’ di latte.
Infarinate leggermente il piano di lavoro e metteteci sopra la carne, stendendola in modo da ottenere un quadrato di circa 20 cm per lato.
Mettete sulla carne le fette di mortadella e poi, al centro, le uova sode sgusciate. Poi, ricoprite le uova con i lembi delle fette di mortadella e infine con la carne.
A questo punto, rivestite il polpettone che avete ottenuto con delle striscioline di pancetta e fissatele con dello spago da cucina.
Mettete un filo d’olio in uno stampo da forno rettangolare, adagiateci sopra il polpettone e irrorate ancora con un po’ d’olio.
Infornate a 180° e lasciate cuocere per 35-40 minuti circa, finché avrà presto un bel colore


In questo articolo: