Poggio dei Pini, rubano attrezzature dall’osservatorio astronomico: 2 famiglie nei guai

Gli adulti hanno utilizzato due minori per entrare nella struttura e asportare diverso materiale

Sei persone sono state denunciate nella notte dai carabinieri di Cagliari per furto aggravato.

I sei, 4 adulti e due minori di 15 anni, sono arrivati in auto nei pressi dell’osservatorio astronomico di Poggio dei Pini. I minori sono riusciti ad intrufolarsi all’interno dei locali attraverso una finestrella. Una volta dentro, hanno sottratto e passato agli adulti che aspettavano fuori vario materiale prezioso e di valore, che è stato subito caricato in auto.

Tuttavia, per quanto il posto apparisse abbandonato, l’impianto di allarme era attivo e ha segnalato la presenza degli intrusi.

Sul posto sono arrivati per primi i carabinieri di Sarroch, seguiti poi da militari di Capoterra e di Cagliari.

Ai carabinieri giunti sul posto, i 6 hanno riferito di essere entrati per recuperare un cane che si era smarrito. Tuttavia sono stati presto traditi dalla presenza di parte della refurtiva nel bagagliaio di un’auto e di altra refurtiva nascosta tra la vegetazione vicina.

Informate dei fatti sia la Procura ordinaria che la Procura dei minori.

 


In questo articolo: