Pioggia di petali al passaggio di Efisio, il santo in viaggio verso la “ramadura” di via Roma

La grande fede dei cagliaritani e dei sardi per il martire guerriero, il cocchio “scortato” da migliaia di persone riceve la “benedizione floreale” dalle finestre del rione di Stampace. IL VIDEO EMOZIONANTE

Sant’Efisio è uscito dalla sua chiesetta e ha iniziato il lungo cammino che lo porterà nei luoghi del suo martirio. 363 anni di fede e tradizione, con migliaia di sardi pronti ad applaudire il passaggio del cocchio con la statua del martire guerriero. Ecco, nelle bellissime foto di Fiorella Garofalo, l’attesa e la gioia delle tante persone assiepate in via Azuni e sulla scalinata della chiesa di Sant’Anna.


In questo articolo: