Pioggia di multe al Poetto: parcheggi dei residenti presi d’assalto

Amara sorpresa per alcuni bagnanti che questo pomeriggio hanno parcheggiano in via dei Villini e strade limitrofe

Pioggia di multe al Poetto. Amara sorpresa per i più distratti e per chi ignora le nuove regole nelle aree dei parcheggi per i residenti sul lungomare. Nei giorni scorsi sono stati posizionati i cartelli e la nuova segnaletica che delimitano gli stalli. Questo pomeriggio in via dei Villini e nelle vie limitrofe la Polizia Municipale ha sanzionato oltre il 50 per cento delle auto che occupavano i parcheggi delimitati dalle strisce bianche come prevede il nuovo codice delle strade.

Gli operai del comune hanno coperto le vecchie strisce gialle e molti automobilisti, forse distratti e in qualche caso convinti che sulle strisce bianche il parcheggio fosse regolare, hanno trovato il foglietto verde nel parabrezza. La sanzione, in base all’art.7 comma 1 e 14, riporta nella causale “sostava in zona riservata ai residenti con pass”. La multa è di 28,70 euro. A nulla sono servite le proteste delle persone che al ritorno dalla spiaggia hanno trovato la brutta sorpresa.


In questo articolo: