Paura a Villasor: baby ciclista di sette anni travolto da un’auto

L’incidente in via Cimitero all’incrocio con via Brundu. I carabinieri hanno eseguito i rilievi sul posto per cercare di ricostruire la dinamica del sinistro. Il piccolo è stato trasportato all’ospedale Brotzu

Ieri sera a Villasor, a seguito di una richiesta arrivata all’utenza telefonica 112, i carabinieri di Sanluri sono intervenuti in via Cimitero incrocio via Brundu, a seguito dell’investimento stradale di un piccolo ciclista di soli sette anni, da parte di un’autovettura Opel Corsa, condotta da un quarantunenne del luogo.

I Carabinieri hanno eseguito i rilievi sul posto per cercare di ricostruire la dinamica del sinistro. Il ragazzino è stato trasportato all’ospedale Brotzu in codice giallo, non in pericolo di vita. I documenti dell’autovettura e dell’autista sono risultati essere in regola. Avrebbe potuto finire molto peggio.


In questo articolo: