Fugge alla guida di un furgone rubato e rischia di investire un ragazzino: senzatetto denunciato a Dolianova

Nel maggio scorso aveva danneggiato alcune transenne in metallo in corso Repubblica e aveva rischiato di investire un sedicenne che si era trovato casualmente lungo la sua via di fuga. L’ adolescente era rimasto ferito. Un 59enne nei guai per furto e danneggiamento aggravato e lesioni personali colpose

Stamattina a Dolianova, al termine di una certosina attività di indagine, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per furto aggravato, danneggiamento aggravato, lesioni personali colpose e fuga a seguito di sinistro con feriti, un 59enne disoccupato del luogo, senza fissa dimora, censito nella banca dati delle forze di polizia.

Gli accertamenti esperiti hanno consentito di individuare l’uomo quale autore del furto del furgone Citroen Jumper, intestato ad una cinquantenne di Maracalagonis, rinvenuto dalla Polizia Locale di Cagliari e restituito alla proprietaria dopo il furto, avvenuto il 13 maggio scorso. In quella circostanza, nel corso della fuga col mezzo rubato, l’uomo aveva danneggiato alcune transenne in metallo presenti in corso Repubblica a Dolianova e aveva rischiato di investire un sedicenne che si era trovato casualmente lungo la sua via di fuga. L’ adolescente, nello scansarsi, si era anche provocato lievi lesioni. I Carabinieri hanno ricostruito l’intera vicenda, ricavando chiari elementi di responsabilità da parte dell’uomo denunciato, che loro conoscono bene.


In questo articolo: