Nuovi sbarchi di migranti nelle coste del Sud Sardegna

Due barchini con a bordo cittadini di nazionalità algerina sbarcati a Sant’Antioco e Porto Pino

Ancora sbarchi di migranti nel sud Sardegna. Due i barchini intercettati dai carabinieri di Carbonia, uno all’alba al Porto turistico di Sant’Antioco con 11 persone presumibilmente di nazionalità algerina. Il secondo poco più tardi a Porto Pino, qui sono intervenuti i militari dell’Arma e gli agenti del Commissariato di Carbonia. Sono stati tutti trasferiti al centro di accoglienza di Monastir per le visite mediche e le procedure di identificazione.

 

(immagine simbolo)


In questo articolo: