Nell’area vasta di Cagliari è allarme eroina: i carabinieri “segnalano” due persone a Muravera

I due sono stati segnalati alla Prefettura di Cagliari quale assuntori di sostanze stupefacenti. La patente di guida del conducente è stata ritirata

Ieri alle ore 18:45 circa a Muravera, i carabinieri della locale Stazione durante la loro attività di controllo della circolazione stradale, hanno proceduto in Via Roma a una perquisizione personale e veicolare nei confronti di un 29enne e di un 39enne, entrambi disoccupati e incensurati, che ha consentito di rinvenire all’interno dell’autovettura del primo, grammi 0,61 di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, suddivisa in 05 involucri di cellophane, di cui si assumeva la responsabilità il proprietario dell’auto, e un flacone di metadone cloridrato da 10 mg in parte usato, di cui si dichiarava proprietario il passeggero, farmaco ottenuto senza alcuna prescrizione medica da parte del S.E.R.D. e recuperato chissà come.

I due sono stati segnalati alla Prefettura di Cagliari quale assuntori di sostanze stupefacenti. La patente di guida del conducente è stata ritirata ai sensi dell’art. 75 co. 3 d.p.r. 309/90. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro e trattenuto presso gli uffici dei carabinieri di Muravera per il successivo invio al laboratorio dell’Agenzia delle Dogane di Cagliari per le analisi quali-quantitative. La Prefettura di Cagliari verrà invece informata per eventuali sanzioni amministrative ulteriori. Sono ulteriori preoccupanti segnali dello sgradito ritorno dell’eroina fra gli usi di tossicodipendenti di ogni età.


In questo articolo: