Maria Pia, la moglie ammazzata a coltellate dal marito che poi tenta il suicidio

Ancora un drammatico femminicidio: ammazza la moglie a coltellate e tenta il suicidio. Non si ferma la spirale di violenza in Italia nei confronti delle donne

Ancora un drammatico femminicidio: ammazza la moglie a coltellate e tenta il suicidio. Non si ferma la spirale di violenza in Italia nei confronti delle donne. Il nuovo femminicidio si è verificato a Corfinio, in provincia L’Aquila. “La donna – Maria Pia Reale, 68 anni – era conosciuta e stimata da tutti e dove per anni aveva fatto l’insegnante. L’assassino, Enrico Marrama, 70 anni, era rientrato a casa ieri dopo un periodo di degenza nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila. In serata tra i due sarebbe scoppiata una lite, poi proseguita anche stamattina, poi l’uomo ha aggredito la moglie e l’ha uccisa. Subito dopo Marrama ha tentato di suicidarsi conficcandosi il coltello nel petto”, rivela il nostro giornale partner Quotidiano.net.


In questo articolo: