Linguine vongole e pomodorini, made in Casteddu: la ricetta è ok

Ecco come servire in tavola un primo piatto gustosissimo

LINGUINE VONGOLE E POMODORINI 80 g 366,12 kcal 13,92 P 67,04 G 6,56 L elaborato da www.menutrix.it 400 Grammi di linguine
800 Grammi di vongole veraci
2 Spicchi di aglio
300 Grammi di pomodorini freschi
40 g di olio extra vergine di olive
1 Bicchiere di vino bianco
Abbondante prezzemolo
Peperoncino qb Sale giusta quantità PREPARAZIONE Sciacquare bene le vongole per far perdere loro eventuali residui di sabbia, nel frattempo sistemare sul fuoco una pentola colma di acqua con l’aggiunta di sale e, non appena incomincia a bollire, calare le linguine aggiungendo un filo d’olio per evitare che la pasta si attacchi. A questo punto sistemare velocemente su un altro fornello una padella con l’olio extra vergine di olive e l’aglio tritato per preparare la salsa, e non appena quest’ultimo incomincia a dorarsi aggiungere le vongole crude, mescolarle per mezzo minuto e versare un piccolo bicchiere di vino bianco. Coprire la padella e aspettare che questi squisiti frutti di mare incomincino ad aprirsi. Aggiungere i pomodorini tagliati a tocchetti, mantecare la salsa per un paio di minuti e poi abbassare la fiamma in attesa che siano cotte le linguine che ogni tanto vanno mescolate. In pratica bisogna cuocerle per 7, al massimo 8 minuti, non di più, perché vanno scolate quando sono ancora al dente, in quanto rimangono più digeribili e saporite. Rialzar quindi la fiamma sotto la salsa e versare la pasta insieme ad abbondante prezzemolo tritato grossolanamente e al peperoncino, che è comunque facoltativo. Mescolare ancora per circa 15 secondi ed il piatto è pronto per essere servito.


In questo articolo: