L’Eurogruppo è ancora impantanato sui coronabond: “Non ci siamo”

Mediazione notturna per tentare di avvicinare posizioni ancora molto distanti. Annunciata una conferenza stampa in mattinata. Rimangono le resistenze del blocco rigorista del Nord sull’emissione di titoli di debito comuni come chiesto dall’Italia, che respinge l’ipotesi di utilizzare il Mes

“Si lavora per un’ambiziosa risposta della politica economica dell’UE al coronavirus. Sulla buona strada, ma non ancora non ci siamo”. Lo scrive su Twitter Luis Rego, il portavoce del presidente dell’Eurogruppo, Mario Centeno. Il portavoce ha annunciato una conferenza stampa per domani mattina alle 10. La riunione dell’Eurogruppo, interrotta alle 19, è ripresa alle 23, annuncia Rego, “stiamo lavorando sodo per raggiungere un accordo”. 

Leggi su https://www.agi.it/economia/news/2020-04-07/eurogruppo-coronavirus-coronabond-8273228/


In questo articolo: