Ladri senza vergogna, rubato a Cagliari il defibrillatore in piazza Matteotti

Donato dai Lions per salvare vite, è sparito. Qualcuno ha aperto lo sportello e l’ha rubato. Il Ctm: “Grande amarezza, stiamo sporgendo denuncia”

Era stato posizionato per salvare la vita, qualcuno l’ha rubato. Un gesto ignobile, quello compiuto in piazza Matteotti a Cagliari: qualcuno si è portato via il defibrillatore donato dai Lions al Ctm. Lo sportello è aperto, il prezioso oggetto non c’è più. A segnalare il fatto un lettore di Casteddu Online, ovviamente sdegnato per quanto accaduto. Ma il ladro potrebbe avere le ore contate. In piazza ci sono sistemi di videosorveglianza, non si sa se però coprano anche la zona dove c’era il defibrillatore. “L’azienda sta effettuando la denuncia del furto del defibrillatore posto in piazza Matteotti. Uno strumento salvavita che era a disposizione di tutti ed è con grande amarezza che apprendo di questo furto verso l’intera collettività”, dichiara l’avvocato Carlo Andrea Arba, presidente di Ctm.


In questo articolo: