cagliari / 6 Novembre 2020

“Quante persone possono viaggiare davvero sui bus del Ctm a Cagliari?”

Il racconto di Marcello Roberto Marchi: "Sono salito su  un Bus della Linea 1 e nel frontone della cabina ci sono scritti questi numeri : Totale posti 78. Posti a sedere 27. Come viene calcolato  il il 50% ?  Sui posti a sedere, il risultato sarebbe di 14 posti utilizzabili. Se invece si calcola sul totale della capienza   (a sedere e in piedi ) il Bus potrebbe accogliere  39 passeggeri"

Di
Angolo dei lettori / 3 Agosto 2020

“Quanto caldo negli autobus del Ctm a Cagliari: con la mascherina e l’aria condizionata che…”

La denuncia di una donna cagliaritana: "Complici le giornate afose, l’affollamento dei mezzi (ora maggiore del solito, perché alcuni posti a sedere non sono accessibili mentre per i posti in piedi non c’è più limite) e l’obbligo di tener su la mascherina, spostarsi coi pullman sta diventando un problema. Più volte son stata poco bene e son dovuta scendere prima della fermata di mio interesse"

Di
cagliari / 2 Agosto 2020

“Autobus Ctm a Cagliari, l’orchestra della ferraglia a bordo: alcuni sono delle vere carrette”

L'opinione di Marcello Roberto Marchi: "Prendiamone una a caso, la numero 388, per esempio, sulla quale ho avuto la sventura di viaggiare la settimana scorsa. Con i suoni di ferraglia delle parti semoventi della vettura, dei sedili dei passeggeri, degli ammortizzatori che impattano sui tombini delle fogne stradali, delle varie componenti dell'assetto  del posto di guida. Se poi ci aggiungi il sistema frenante, compreso il piede dell'autista, completi lo stato fisico del passeggero"

Di
cagliari / 25 Giugno 2020

Parkar, 49 lavoratori in bilico a Cagliari nella società del Ctm: “Rinnovate quei contratti, salviamo le famiglie”

Interrogazione urgente di Marcello Polastri e Loredana Lai: "Diversamente la Società Parkar rischierebbe di non poter gestire serenamente i rapporti contrattuali lavorativi, e gli addetti alla aree di sosta a pagamento dislocate nel territorio cittadino, potrebbero incappare in altri problemi immaginabili. In ballo ci sono le sorti di tanti padri e madri di famiglia”

Di