Is Mirrionis, via alla riqualificazione delle palazzine Erp

A breve partiranno i lavori anche a Mulinu Becciu

Sono partiti oggi i lavori programmati di riqualificazione delle palazzine Erp nel quartiere di Is Mirrionis: gli operai sono al lavoro per montare i ponteggi nelle cosiddette case parcheggio di via Is Mirrionis, mentre nelle palazzine Erp di Mulinu Becciu in via Piero della Francesca inizieranno nelle prossime settimane.

Gli interventi hanno come obiettivo il risanamento, la messa in sicurezza e il consolidamento statico degli edifici comunali: il progetto, per cui sono stati stanziati 800.000 euro, prevede in entrambi i complessi la manutenzione straordinaria delle coperture con la nuova impermeabilizzazione e il risanamento delle facciate contro i problemi di infiltrazioni e di umidità e la nuova tinteggiatura. Previsto anche il rifacimento dell’impianto di scarico delle acque piovane, importante per preservare la staticità degli edifici.

Nel complesso di Mulinu Becciu (per cui con il Contratto di quartiere “2” si prevede la demolizione e la ricostruzione, con il progetto che arriverà in Giunta nei prossimi mesi) si interverrà intanto anche per rimuovere dal tetto il vecchio impianto solare-termico ormai degradato, pericoloso per il rischio di distacchi di alcune parti in particolare nelle giornate di vento. Con l’appalto di manutenzione generale si sta inoltre lavorando in questi giorni agli interventi straordinari in alcuni appartamenti e nei sottotetti di via Piero della Francesca interessati da un incendio nelle settimane scorse.