Ippodromo del Poetto, dopo il flop il bando per l’ennesima gestione

Il Comune tenta di rilanciare lo sfortunatissimo ippodromo del Poetto: ecco come

Affidamento in gestione della pista dell’ippodromo: dopo tanbti anni di insuccessi, il Comune riapre la corsa per l’ennesima gestione.

I soggetti interessati a partecipare alla procedura selettiva promossa dalla Società Ippica di Cagliari S.r.l. per l’affidamento della gestione della pista dell’ippodromo, lunga 1600 metri, avranno tempo fino al 29/02/2016 per presentare la propria candidatura.

La domanda di partecipazione potrà essere inviata all’indirizzo mailinfo@ippodromocagliari.it o alla PEC societaippica@legalmail.it.

Mediante l’affidamento, la Società Ippica consentirà l’uso esclusivo della pista per lo svolgimento di attività sportiva riconducibile all’ippica, quale galoppo, equitazione, riabilitazione equestre, equi-turismo.

Il contratto avrà durata fino al 31/12/2016, ma ci sarà la possibilità di un nuovo contratto per l’anno 2017.

Informazioni dettagliate e atti allegati all’avviso integrale, sono disponibili nella sezione “news” del sito della Società Ippica di Cagliari, http://ippodromocagliari.it

Si prega di volerne dare cortese diffusione.

In questo articolo: