In Sardegna pochi figli: “Rischiamo di finire come la Serbia, sì al reddito di maternità”

Nascite in calo e culle vuote nell’Isola, Fortza Paris e Riformatori lanciano il sussidio economico per chi sceglie di diventare mamma: “In Serbia nel 2050 saranno tutti albanesi, bisogna guardare oltre. Questa proposta di legge è un segnale di aiuto alle famiglie sarde”. GUARDATE il VIDEO. Siete d’accordo?

Mille euro al mese per i primi otto anni di vita del nuovo o della nuova nata, ecco in sintesi la proposta di legge di Fortza Paris e Riformatori in Regione, nei fatti una ulteriore “promozione” dell’iniziativa portata avanti dal Popolo della Famiglia. Mamme a tempo pieno con tanto di stipendio garantito, per farla semplice: “Rischiamo di finire quasi come la Serbia, nel 2050 nei Balcani non ci saranno più serbi ma solo albanesi. Bisogna smetterla di guardare solo nel proprio cortiletto, fuori c’è un mondo”, afferma Gianfranco Scalas, presidente regionale di Fortza Paris. “In Sardegna, tra trent’anni, rischiano di esserci solo un milione di sardi. Qualunque politica, di destra o di sinistra o di centro, se non tiene conto di queste problematiche sbaglia i conti del futuro”.

Il sussidio economico “può essere un primo passo, un seme. Possono venire anche altre idee e proposte senza problemi, intento è un aiuto e un segnale”.