Il dramma-odissea per un gruppo di ragazzi italiani bloccati a Dublino positivi al coronavirus

Una volta a Dublino una dei 17 del gruppo si è sentita male ed è stata portata in ospedale. Qui è risultata affetta da Covid19: positivi i test su altri 14 membri del gruppo


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il dramma-odissea per un gruppo di ragazzi italiani bloccati a Dublino positivi al coronavirus. Un gruppo di aspiranti assistenti di volo che dopo aver seguito un corso di formazione Ryanair a Bergamo si erano imbarcati il 2 marzo per Bari e da qui, il sabato successivo, per la capitale irlandese.

Una volta a Dublino una dei 17 del gruppo si è sentita male ed è stata portata in ospedale. Qui è risultata affetta da Covid19: positivi i test su altri 14 membri del gruppo, riporta il nostro giornale partner Quotidiano.net.


In questo articolo: