Giovane cagliaritana si licenzia e scompare a Londra, l’sos dei familiari: “Chi ha visto Susanna Porcu?”

La 29enne si è licenziata dal bar dove lavorava ed è sparita nel nulla. Il suo cellulare è spento, i genitori e i fratelli sono molto preoccupati: “Temiamo che possa esserle accaduto qualcosa di grave”.

Sos per la scomparsa di una cagliaritana di ventinove anni. Susanna Porcu è sparita da qualche giorno da Londra, città nella quale viveva. I suoi parenti hanno inondato i social di appelli e si sono rivolti a Chi L’Ha Visto?: “La madre, con la quale è sempre in contatto, l’ha sentita per l’ultima volta il 14 o il 15 giugno, poi le comunicazioni si sono improvvisamente interrotte: il cellulare risulta spento e i messaggi su messenger cadono nel vuoto. L’ultima volta è stata vista il 19 giugno, sul posto di lavoro, quando si è improvvisamente licenziata. I familiari temono possa esserle accaduto qualcosa di grave”.
La ragazza ha i capelli castani, gli occhi neri ed è alta 148 centimetri: ha un neo sporgente sulla palpebra destra e vari tatuaggi: una rosa al contrario sull’avambraccio destro, un cuore nell’incavo tra l’indice e il pollice della mano sinistra, una farfalla sul seno sinistro, una giarrettiera blu e verde sulla coscia sinistra.


In questo articolo: