Furto da “Carrefour” a San Sperate, arrestato 21enne algerino

In arresto in flagranza di reato un algerino, domiciliato presso il centro di accoglienza di Monastir e incensurato.

Ieri sera a San Sperate i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato un algerino 21enne, M. A., domiciliato presso il centro di accoglienza di Monastir e incensurato.

Il giovane è stato infatti sorpreso presso il centro commerciale Carrefour, lungo la strada statale 131, mentre era in possesso di oggetti rubati per un valore di circa 250 euro, sottratti poco prima.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai gestori del punto vendita. L’uomo, una volta redatti i verbali relativi all’intervento dei carabinieri, è stato trasferito presso la camera di sicurezza della Compagnia di Iglesias in attesa dell’udienza per direttissima prevista per questa mattina.

 

Foto d’archivio


In questo articolo: