Devastante incendio a Pula: “Tre ore di inferno, sfiorato un disastro ambientale”

La sindaca di Pula Carla Medau racconta il bruttissimo incendio di ieri: “Oggi si sono alzate alte le fiamme nella foce del Rio Pula, in piena zona SIC…”

Devastante incendio a Pula: “Tre ore di inferno, sfiorato un disastro ambientale”. La sindaca di Pula Carla Medau racconta il bruttissimo incendio di ieri: “Oggi si sono alzate alte le fiamme nella foce del Rio Pula, in piena zona SIC. All’interno del canneto e della vegetazione è stato appiccato un incendio divampato intorno alle 15:30 che ha richiesto l’intervento di decine di uomini e di due elicotteri, Elipula e Marganai, che hanno effettuato decine e decine di lanci, per oltre tre ore di duro lavoro.

L’area particolarmente ricca di fauna e di flora è purtroppo costantemente sotto attacco di personaggi “squallidi” privi di senso civico e amore sia per se stessi che per i luoghi in cui abitano.

Grazie al pronto intervento e alla generosità delle forze a terra, con il Corpo Forestale di V.A, gli agenti di Forestas, i Barracelli di Pula, con il rinforzo dei Barracelli di V. S. Pietro, si è evitato un disastro ambientale.
A loro va il ringraziamento e la gratitudine di tutta la comunità pulese”. le parole della sindaca Carla Medau su Fb.


In questo articolo: