Cuoco di Cagliari arrestato: seduceva e truffava donne su Facebook

La tattica era riempirle di complimenti per poi estorcere denaro a donne in difficoltà


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Un cuoco di Cagliari è stato arrestato, con l’accusa di avere sedotto e truffato almeno dodici donne su Facebook. Lui si chiama Giuseppe Steri, ha 47 anni, l’operazione è stata compiuta dai carabinieri di Sennori. La tattica era questa: l’uomo si mostrava molto convincente sul social network dove riusciva ad attrarre- secondo le accuse- diverse donne che si trovavano in uno stato economico non ottimale. Complimenti, coccole e poi larichiesta di denaro. Ben 10mila euro la somma che sarebbe  riuscito incredibilmente a farsi accreditare sulla sua carta di credito da una 35enne sarda, approfittando dello stato psicologico fragile delle sue vittime. E secondo i miliutari sarebbero almeno 12 i casi analoghi.Ora per lui l’accusa è di truffa aggravata e continuata, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. Nell’immagine, una foto simbolo di Facebook.    


In questo articolo: