Covid in Sardegna, solo 19 contagi e 5 pazienti gravi in meno in terapia intensiva: la fine della pandemia è vicina

Sembrerebbe davvero di si, a giudicare dai numeri di oggi: scendono da 17 a 12 i pazienti gravi, ben 16 ricoveri in meno in area medica, un solo decesso (una donna di 93 anni nel Cagliaritano).

Covid in Sardegna, solo 19 contagi e cinque pazienti gravi in meno in terapia intensiva: la fine della pandemia è vicina, come ha detto ieri il premier Draghi? Sembrerebbe davvero di si, a giudicare dai numeri di oggi: scendono da 17 a 12 i pazienti gravi, ben 16 ricoveri in meno in area medica, un solo decesso (una donna di 93 anni nel Cagliaritano).

In Sardegna si registrano oggi 19 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 1925 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 5761 test.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 12 (5 in meno rispetto a ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 84 (16 in meno rispetto a ieri).

1664 sono i casi di isolamento domiciliare (9 in meno rispetto a ieri).

Si registra 1 decesso: una donna di 93 anni residente nella Città Metropolitana di Cagliari.


In questo articolo: