Covid 19, l’Ats cerca strutture alberghiere per ospitare in isolamento i pazienti positivi e i loro contatti stretti

L’importante annuncio dell’Ats

Strutture alberghiere nell’Isola per ospitare i pazienti che risultano positivi al COVID 19 – che non possono osservare il prescritto isolamento domiciliare nelle proprie abitazioni-  per tutto il periodo necessario alla loro guarigione clinica.
L’ATS Sardegna ha pubblicato, sull’Albo pretorio del sito aziendale, un avviso esplorativo per una manifestazione di interesse finalizzata alla verifica di disponibilità di strutture alberghiere, o di altri immobili aventi analoghe caratteristiche di idoneità, per garantire l’isolamento delle persone contagiate da SARSCOV-2 e dei loro contatti stretti.
Le strutture, ai sensi delle note dell’Assessorato dell’Igiene e Sanità – Direzione Generale della Sanità n.23030 del 15.10.2020 e n.23142 del 16.10.2020, dovranno essere immediatamente disponibili e site in tutto il territorio regionale. L’avviso completo è pubblicato su www.atssardegna.it alla voce Bandi e gare.


In questo articolo: