Coronavirus, quattro positivi a Monserrato: due contagiati hanno meno di 40 anni

Sono tutti e 4 in isolamento. Nessuno in gravi condizioni. “Il coronavirus non guarda in faccia a nessuno”, spiega il primo cittadino Tomaso Locci, “è la dimostrazione che anche a Monserrato la patologia può colpire anche chi ha poco più di 30 anni”

Quattro persone positive al Covid a Monserrato. Due di questi hanno men di 40 anni. “Il coronavirus non guarda in faccia a nessuno”, spiega il primo cittadino Tomaso Locci, “è la dimostrazione che anche a Monserrato la patologia può colpire anche chi ha poco più di 30 anni”.
Le 4 persone si trovano in  isolamento nelle proprie abitazioni. “Tra loro non c’è il medico del Policlinico contagiato”, aggiunge Locci, “che risiede a Cagliari. Al Policlinico oltretutto la situazione è sotto controllo, tutti e 25 i tamponi effettuati al personale sanitario hanno dato esito negativo”. Le sanificazioni a Monserrato andranno avanti.
A breve un video del sindaco Tomaso Locci.

In questo articolo: