Coronavirus, muore a Bergamo un operatore del 118: aveva appena 47 anni

Intanto solo in Lombardia ci sono stati 11685 contagi, oggi 1865 in più con 76 persone decedute oggi. In Piemonte 13 nuovi decessi. Altri 174 contagi nelle Marche. Oltre 100 in Toscana


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Coronavirus, muore a Bergamo un operatore del 118: aveva appena 47 anni. Intanto solo in Lombardia ci sono stati 11685 contagi, oggi 1865 in più con 76 persone decedute oggi. In Piemonte 13 nuovi decessi. Altri 174 contagi nelle Marche. Oltre 100 in Toscana. “Un operatore tecnico del 118 di Bergamo, in servizio alla Soreu, la centrale operativa dell’ospedale Papa Giovanni XXIII, ospedale al centro dell’emergenza coronavirus, è morto la notte scorsa dopo essere stato contagiato dal Covid-19. Aveva 47 anni. Già alcune notti fa la centrale – che raccoglie le chiamate di emergenza anche da Brescia e Sondrio inoltrate dal 112 – era stata chiusa e sanificata”, conferma intanto Quotidiano.net.


In questo articolo: