Coronavirus, dopo tanti giorni Nurri “respira”: zero nuovi casi positivi

In città rimangono ancora 35 positivi, il sindaco Atzeni: “Moderata serenità, continuiamo ad indossare la mascherina”

Zero nuovi casi di Coronavirus, dopo tanti giorni, a Nurri. A comunicarlo, con una “moderata serenità”, è il sindaco Antonello Atzeni: “Dei 35 positivi a Nurri circa 20 hanno già fatto il secondo tampone. Dei 20 positivi, 16 sono negativi al secondo tampone e 4 continuano a risultare positivi. Mi dispiace dei quattro positivi, che continuano ancora la loro positività, però posso confermare che stanno bene. “Evidenzio che la situazione è sotto controllo e l’Amministrazione opera in contatto continuo con le autorità sanitarie, con la protezione civile regionale e con le forze dell’ordine per monitorare costantemente gli sviluppi dell’emergenza. Invito tutta la cittadinanza a mantenere la calma e ad osservare le disposizioni in tema di distanziamento fisico, di utilizzo delle mascherine nei luoghi al chiuso e all’aperto in piazze e ove si presentino possibilità di assembramenti, a igienizzarsi di frequente le mani e a rispettare scrupolosamente tutte le disposizioni nazionali e regionali”.

“Ricordo a tutti quanti che è stata emanata un’ordinanza sindacale che obbliga a indossare la mascherina anche nelle zone aperte h24, è in vigore dall’1 fino al quindici settembre. Per la nostra salute, indossiamola”.


In questo articolo: