“Ciao Marcello Leone Dubois, ragazzo all’antica di Cagliari: non smetteremo mai di piangerti, la tua famiglia”

La toccante lettera della famiglia Dubois, la morte del 45enne ha choccato tantissime persone: “Quando finirà l’emergenza Coronavirus celebreremo una messa in tuo onore”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La morte di Marcello Leone Dubois ha scosso tantissime persone, non solo a Cagliari Il 45enne è morto ieri, all’improvviso, nella sua casa: la notizia della sua scomparsa ha fatto rapidamente il giro della città e dell’hinterland. Tutti lo ricordano come un ragazzo d’oro, appassionato di vela e sempre pronto ad aiutare chiunque fosse in difficoltà. La cugina Angelica La Sala, insieme alla sorella, si fanno portavoce di tutta la famiglia Dubois, con un messaggio davvero toccante. C’è l’emergenza legata al Coronavirus e dunque è impossibile celebrare messe. Ma, appena sarà possibile, Marcello Leone Dubois verrà ricordato degnamente anche in chiesa.
“Tutta la famiglia Dubois con oltre 50 familiari stanno piangendo nelle loro case per la grossa perdita di un ragazzo meraviglioso che aveva per tutti noi parole d’amore. Marcello era un ragazzo all’antica, consapevole del valore incommensurabile della famiglia, alla quale a sua volta veniva riposto. Un vuoto così non potrà facilmente esser più colmato. Appena questa emergenza sanitaria sarà finita, verrà fatta una messa in suo onore per celebrare e piangere la sua perdita”.


In questo articolo: