Cerca di rubare una Volkswagen ma viene notato da un passante: 32enne di Carabonia in manette

L’uomo stava rovistando dentro la macchina, parcheggiata in strada, ma è stato notato. I carabinieri hanno trovato il malvivente dentro l’auto e l’hanno arrestato

Ha preso di mira una Volskwagen Golf parcheggiata in via Curiel, in pieno centro a Carbonia, riuscendo ad aprire una portiera. M. M., 32enne residente in città, con vari precedenti, non ha però fatto i conti con un passante che ha subito chiamato il 112. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri dalla stazione principale del capoluogo sulcitano: i militari hanno trovato il malvivente intento a rovistare all’interno dell’abitacolo. Il trentaduenne aveva già preso alcuni oggetti, tutti tornati tra le mani del legittimo proprietario, un uomo che abita non distante da dov’era parcheggiata l’auto. Dopo essere finito agli arresti domiciliari, M. M. è finito davanti al giudice del tribunale di Cagliari che ha convalidato l’arresto e ha concesso i termini a difesa, rinviando il processo al dieci settembre e disponendo, fino ad allora, gli arresti domiciliari.


In questo articolo: