Capoterra, sospetti casi della nuova variante inglese tra gli studenti: chiuse tutte le scuole sino al 15 marzo

ALLARME VARIANTE INGLESE A CAPOTERRA- Il sindaco Francesco Dessì ha firmato l’ordinanza in seguito alla comunicazione ufficiale giunta dall’Ats

Capoterra, sospetti casi della nuova variante inglese tra gli studenti: chiuse tutte le scuole sino al 15 marzo.
Il sindaco Francesco Dessì ha firmato l’ordinanza in seguito alla comunicazione ufficiale giunta dall’Ats: “Preso atto che sono in fase di accertamento dei sospetti casi di positività al Covid-19 -nuova variante- di alcuni soggetti frequentanti la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria in diverse scuole del territorio – si legge nella pagina ufficiale del Comune – come da comunicazione inviata in data odierna dall’ATS Sardegna, il Sindaco ordina, come misura precauzionale eccezionale, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado dal 1° al 15 marzo e la conseguente interruzione della sola attività didattica in presenza”.


In questo articolo: