Capoterra, rischio incendi a Picciau: “Rischiamo una grande tragedia”

La protesta dei residenti nella costa di Capoterra

A Capoterra i residenti della lottizzazione Picciau protestano. E segnalano un’area ad alto richio di incendi, mai bonificata, che confina con un parco, con le case e con un deposito del gas. Giovanni Ruggieri spiega: “Volevo chiedere un po d’attenzione sul fatto che, nonostante i miei solleciti fin da giugno, quest’anno non si sia provveduto ad eliminare le sterpaglie in un vasto terreno (circa 5000 mq) all’interno della Lottizzazione Picciau, Capoterra. Il terreno confina con il Parco e i suoi pini, con il deposito del gas (!) e con numerose villette (tra cui la mia). Le sterpaglie sono alte anche due metri, e in caso di incendio rischiamo una grande tragedia”.


In questo articolo: