Capoterra, prende il reddito di cittadinanza ma non dichiara 42 mila euro vinti al gioco online

Scoperto il furbetto a Capoterra. Con quell’importo ovviamente superava i limiti imposti per la concessione del beneficio. Ora dovrà restituire tutti i soldi percepiti senza averne diritto

Percepiva il reddito di cittadinanza, senza averne diritto. Smascherato dalla guardia di finanza della tenenza di Sarroch un furbetto a Capoterra. Dai controlli è emerso che nella dichiarazione dei redditi si era “dimenticato” di dichiarare 42.269 euro di vincite al gioco online. Importo che lo avrebbe posto in una situazione economica al di fuori dei limiti imposti per la concessione del beneficio.

 Per questo motivo l’indebito percettore è stato segnalato sia alla Procura della Repubblica di Cagliari che all’I.N.P.S. per la revoca del reddito di cittadinanza e per la restituzione dell’intera somma pari a complessivi 4.200 euro.


In questo articolo: