Caos click day, in tilt il sistema per i soldi agli autonomi sardi: bando sospeso

Tantissimi messaggi di errore, la Regione costretta a stoppare il bando per i lavoratori autonomi: “Problema tecnico, non legato all’elevato numero di accessi”. Tutto da rifare il prossimo primo febbraio

Tantissime schermate, tutte con lo stesso messaggio di errore: “Operazione non andata a buon fine”. È quanto è successo stamattina quando, tanti lavoratori autonomi, hanno provato a partecipare al bando indetto dalla Regione per ottenere i soldi. Il click day si è rivelato un caos, e la stessa Regione è stata costretta a sospendere il bando: “L’avviso pubblico per la concessione di un’indennità una tantum per i lavoratori autonomi  (L.R. 15 dicembre 2020 n. 30, art. 5 – comma 1 lett B) è temporaneamente sospeso. Nella mattinata odierna la piattaforma SIL su cui è possibile presentare le istanze ha evidenziato un problema di natura tecnica, non legato al pur elevato numero di accessi e comunque in fase di risoluzione, che non ha consentito il caricamento della documentazione richiesta”.

“Si precisa”, spiegano dalla Regione, “che il sistema non ha acquisito nessuna domanda e pertanto tutti i soggetti interessati potranno procedere al caricamento e presentazione ex novo delle istanze a partire dalle ore 10:00 di lunedì 1 febbraio 2021”.


In questo articolo: