hinterland / 18 Febbraio 2021

Cessione degli impianti di Macchiareddu: “Posti di lavoro a rischio, l’Eni rifletta”

Preoccupazioni in Regione. "Ora", dichiara l’Assessore all’Industria Anita Pili, "deve essere aperto un tavolo di trattativa che sia utile per fissare impegni ufficiali sia sull’operatività e il futuro dell’impianto di Assemini, sia per il mantenimento del livello occupazionale, come giustamente sollecitano i lavoratori che in questi giorni hanno intensificato la loro lotta"

Di
apertura1 / 9 Febbraio 2021

Nuova Città metropolitana, Truzzu contro la Regione: “Se ci commissariate ci difenderemo”

Il sindaco di Cagliari dice no all’allargamento a 72 comuni: “Le ragioni risiedono non nell’egoismo ma nella necessità di ragionare in ambiti omogenei su temi come i trasporti, i rifiuti, i servizi alla persona e l’istruzione. Se poi la riforma dovesse andare avanti così siamo pronti a difenderci in tutte le sedi”. Contrari anche i sindaci di Monserrato e Sarroch

Di
apertura1 / 30 Dicembre 2020

Covid, bar e ristoranti di Cagliari nella disperazione: “Cara Regione, dove sono i nostri soldi?”

Lettera di Confcommercio a Solinas: “I fondi per le imprese giacciono nelle casse regionali. Un’ingente quantità di denaro pubblico che la legge ha indirizzato alle aziende e che la burocrazia sta ingiustamente sottraendo agli aventi diritto. I denari già stanziati non sono stati ancora erogati, con un lassismo odioso e irresponsabile”

Di
pubbliredazionali / 17 Dicembre 2020

La Sardegna promossa nell’anno del Covid: la campagna della Regione seguita da 18 milioni di utenti su Casteddu Online

Gli undici milioni di presenze solo nell’estate ottenute grazie al massiccio impegno dell’assessorato regionale del Turismo. Anche Casteddu Online ha partecipato con entusiasmo alla campagna di assessorato e, con la rubrica “racconta la sardegna più bella”, su Facebook e Instagram, ha raggiunto oltre 18 milioni di persone sul nostro giornale

Di
sardegna / 7 Novembre 2020

Covid in Sardegna, alta tensione Regione-sindacati: “Attuate misure concrete per la Sanità”

Lo dichiara l'assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, in risposta alle accuse delle sigle della funzione pubblica che, dopo il vertice di giovedì, hanno proclamato lo stato d'agitazione. “A sorprendere – dice Nieddu – sono le motivazioni alla base di questa decisione. Le inadempienze lamentate sono in realtà riferibili ad azioni che abbiamo già intrapreso e ad altre che stiamo portando avanti. Nessun annuncio, ma misure concrete"

Di
sardegna / 20 Agosto 2020

La Regione: “Indicano la Sardegna come pericolo per le altre regioni: questo è inaccettabile”

“È incomprensibile e inaccettabile che qualcuno, intervenendo sui recenti contagi che si sono verificati nel nostro territorio, continui con insistenza a puntare il dito contro la nostra Isola”. Lo dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, in risposta alle dichiarazioni del collega della Regione Lazio, Alessio D’Amato

Di